Il magazine online di slogan

slogan

Immagine editoriale x Medical Drama nov dicIn questo numero viene proposto un nuovo capitolo di: “MEDICAL DRAMA... CHE PASSIONE!”, dedicato a “ER” la serie televisiva ideata da MIchael Crichton che ha come titolo proprio l'acronimo di  Emergency Room (Pronto Soccorso).
Essa "funzionò" in primo luogo perchè Crichton fu in gioventù medico di pronto soccorso. Ma ciò che fece la differenza fu evidenziato dal presidente della NBC Universal Jeff Zucker: “[Crichton] era un medico, scrittore, regista e produttore: poche persone hanno fatto così tante cose così bene. Come creatore e produttore di ER per la NBC ha contribuito a cambiare il volto del dramma televisivo".

Così per comprendere bene il fenomeno ER  presentiamo una prima parte che prende in esame quattro fra i libri e i film scritti o diretti da Michael Crichton in cui l’aspetto “medico” ha una importanza primaria all'interno dello sviluppo delle storie.

Per ciascuno non ci si è limitati a raccontarne la trama, ma si è cercato di trovare una correlazione con il mondo reale di oggi:

04 ER 58The Andromeda Strain (Andromeda) narra di un letale microrganismo patogeno infettivo di origine extraterrestre che arriva sulla terra trasportato da un satellite spaziale. Noi siamo andati a vedere l’attuale ricerca di fossili microbici nelle meteoriti.

04 ER 57In Westworld (Il mondo dei robot), oltre la perdita di controllo dei robot di un parco per adulti in stile Disneyland, viene presentato anche un tema minore: delle Robot Whores (robot prostitute) intrattengono gli ospiti del parco.

Oggi – con un termine più “politically correct” - stanno comparendo i Sexbot (robot sessuali) in grado di interagire grazie alla AI– Artificial Intelligence di cui sono dotati.

04 ER 59Dalla agghiacciante scoperta che ai pazienti in stato di coma profondo ospitati in un cronicario, venivano espiantati gli organi che poi erano venduti all’asta del film Coma (Coma profondo), si passa al fenomeno – reale - del mercato nero di organi umani.

Un mercato dove il denaro dato ai donatori è una piccolissima frazione di quanto pagato dai richiedenti, perché il prezzo è deciso dai broker, prendere o lasciare... E ci sarà sempre un disperato ancora più disperato pronto a dare una parte di sé, senza pretese.

Infine, con Jurassic Park viene spiegato perché non sarà mai possibile ricreare i dinosauri.

04 ER 60

La seconda parte del capitolo racconta la nascita della serie, a partire dal libro di Crichton: “Five Patients” (casi di emergenza) per poi soffermarsi sul primo tentativo di sceneggiatura dell’autore insieme all’amico Steven Spielberg.04 ER 61
04 ER 12Si passa poi ai continui rifiuti da parte dei network televisivi, per arrivare alla puntata pilota che – finalmente – dopo vent’anni verrà realizzata.

Un medical drama totalmente diverso, che doveva mostrare i pregi e i difetti del sistema sanitario americano come nessuno fino ad allora aveva mai fatto.

Nell’ultima parte verranno presentati i personaggi e gli attori della prima serie. Ma non ci si è limitati unicamente a delle annotazioni “gossippare”…

04 ER 62A parte alcuni cenni biografici degli attori e attrici che li hanno interpretati, si è cercato di tratteggiare i loro caratteri, seguendo i presupposti di Michael Crichton:

«Tutti [gli attori] in TV avevano adottato da tempo una velocità di movimento e di dialogo che era molto più lenta della vita reale. […] Ma io volevo che ER corresse ad un ritmo più veloce del solito [...]  E' stato difficile convincerli a guardare la ferita e non i volti dei pazienti, quando stavano parlando con essi. Va contro l'istinto. Ma il comportamento professionale è ciò che dà allo spettacolo la sua qualità realistica».ghirlanda

Infine è stata fornita qualche informazione sulle loro qualifiche all'interno della sistema sanitario statunitense.

Sperando di aver prodotto uno storytelling interessante, sia per i patiti dei medical drama, sia per chi ha apprezzato le opere di Michael Crichton, non resta che formulare i più sentiti auguri di un sereno Natale e di un positivo anno nuovo.

Michele Buonocore

Numeri precedenti (clicca sulle copertine per leggere)

  • Editoriale
    Autunno 2015 - Google
  • 1 a storia pizza
    Expo 2015 - Le parole del cibo
  • Editoriale Rotore
    Enigma e Betchley Park
  • Copertina Charlie Ebdo
    Speciale "Charlie Ebdo"
  • ghirlanda
    Novembre - Dicembre 2014
  • copertina-giu-ago-14
    Giugno - Agosto 2014
  • copertina-sett-ott-14
    Settembre - Ottobre 2014
  • Natale 2015 Pallina fucsia
    Natale 2015
  • banner agis1