Il magazine online di slogan

slogan

elenco

Tutti parlano dei disegnatori satirici di Charlie Hebdo in termini di gruppo. Ecco l’elenco delle vittime:

Ma chi erano i cartoonist più celebri di Francia e le altre persone morte nell'attacco alla sede della rivista?

Wow! propone alcune note per ricordare le persone assassinate nell'assalto al settimanale,

Non certo delle biografie, ma degli spunti per capire - attraverso le loro parole - siano esse citazioni o i testi presenti nelle loro vignette - che cosa rappresentavano e, soprattutto, che cosa rappresentano .

Quello che due autori - lontani nel tempo ma vicinissimi per il loro desiderio di libertà, hanno perfettamente sintetizzato: George Orwell nella sua prefazione al romanzo "Animal farm" (La fattoria degli animali):

« If liberty means anything at all, it means the right to tell people what they do not want to hear.» (Se la libertà [di stampa]  significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che la gente non vuol sentirsi dire).

E François-Marie Arouet (Voltaire): « Je ne suis pas d’accord avec ce que vous dites, mais je me battrai jusqu’à la mort pour que vous ayez le droit de le dire » (Non sono d'accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo).

Je-suis-charlie-translations
Su Twitter – pochi minuti dopo barbaro l'attentato alla redazione parigina del settimanale satirico Charlie Hebdo - è comparsa un' immagine nera su cui campeggiava la scritta in bianco e grigio "Je suis Charlie"  il cui autore è stato individuato in @joachimroncin - ed è diventata subito un messaggio virale di rivendicazione di libertà.

hara kiri1Charlie Hebdo è l’ ”araba fenice” risorta dalla pubblicazione satirica  "Hara-Kiri " che dovette cessare la pubblicazioni non per minacce o attentati, ma per l’intervento … dello Stato Francese!

Se a questo aggiungiamo che le sue radici sono ramificate in una interessente vicenda personale del suo co-editore e redattore capo, c'è una storia che merita di essere raccontata...

Killing me softly
libro

Killing me softly

SPECIALE
LA CRISI COREANA

Hwasong 01

Vuoi ricevere WoW?

Numeri precedenti (clicca sulle copertine per leggere)

  • Editoriale
    Autunno 2015 - Google
  • 1 a storia pizza
    Expo 2015 - Le parole del cibo
  • Editoriale Rotore
    Enigma e Betchley Park
  • Copertina Charlie Ebdo
    Speciale "Charlie Ebdo"
  • ghirlanda
    Novembre - Dicembre 2014
  • copertina-giu-ago-14
    Giugno - Agosto 2014
  • copertina-sett-ott-14
    Settembre - Ottobre 2014
  • Natale 2015 Pallina fucsia
    Natale 2015
  • banner agis1