Il magazine online di slogan

slogan

Mypaleskin 01Con la frase "never let anyone tell you're not beautiful "si chiude il messaggio presente nel Blog di “Em”, una ragazza londinese di vent’anni che, dopo aver già percorso una carriera come modella ha “mollato” un mestiere che odiava, per diventare regista ed occuparsi di “storytelling” per una agenzia creativa, dove progetta e realizza video per vari brand.

Editoriale Natale 2015 01Gentile lettore,

Qesto numero natalizio di WoW! è interamente dedicato alle donne. O - meglio - a quelle “ragazzine”, che saranno le donne del futuro.

L’anno scorso avevamo raccontato la campagna contro gli stereotipi di genere verso il mondo femminile,  legata allo spot: “#LikeAGirl” (divenuto virale con più di 85 milioni di visualizzazioni).

in esso si faceva “piazza pulita” dell’uso in negativo del termine “come una ragazzina” e noi di WoW! lo avevamo supportato, producendo una versione sottotitolata in italiano.

Poiché quest’anno è stato prodotto il nuovo spot “Unstoppable #LikeAGirl” (indomita come una ragazzina), abbiamo deciso di realizzare un numero natalizio dove – oltre ad entrare nella storia ad esso legata - fossero presenti alcune iniziative legate alle problematiche di genere. Ecco quindi...:

Afgan Girl 02“Gli occhi sono lo specchio dell’anima”…  Con gli occhi comunichiamo stati d’animo e manifestiamo il nostro carattere, le nostre emozioni, le nostre paure, le nostre sfumature emotive più intime.

Abbiamo modificato questo aforisma per raccontare la storia degli occhi di una ragazzina che - trent’anni fa –  divennero immediatamente riconoscibili ovunque nel mondo: gli occhi verdi di Sharbat Gula che l’obiettivo della macchina fotografica di Steve McCurry aveva catturato: quelli di “The Afgan Girl”.

Youareunstoppable 08L’anno scorso, avevamo pubblicato un articolo su un video che - divenuto virale con più di 85 milioni di visualizzazioni su YouTube (35 milioni nella sola prima settimana di pubblicazione) ed oltre 15 mila commenti – faceva “piazza pulita” degli stereotipi di genere della nostra società, legati al mondo femminile.

Girl Rising 01Può un documentario essere un catalizzatore sul tema dell'importanza di una istruzione di qualità alle ragazze? La risposta è si!

Grazie anche alle "voci" di Meryl Streep, Cate Blanchett, Selena Gomez, Liam Neeson, Priyanka Chopra, Salma Hayek, Alicia Keys,  Kerry Washington, Chloë Grace Moretz, e Freida Pinto

Killing me softly
libro

Killing me softly

SPECIALE
LA CRISI COREANA

Hwasong 01

Vuoi ricevere WoW?

Numeri precedenti (clicca sulle copertine per leggere)

  • Editoriale
    Autunno 2015 - Google
  • 1 a storia pizza
    Expo 2015 - Le parole del cibo
  • Editoriale Rotore
    Enigma e Betchley Park
  • Copertina Charlie Ebdo
    Speciale "Charlie Ebdo"
  • ghirlanda
    Novembre - Dicembre 2014
  • copertina-giu-ago-14
    Giugno - Agosto 2014
  • copertina-sett-ott-14
    Settembre - Ottobre 2014
  • Natale 2015 Pallina fucsia
    Natale 2015
  • banner agis1