Il magazine online di slogan

slogan

Last Christmas 5Last Christmas è una canzone degli Wham!, uscita come singolo natalizio nel 1984, che raggiunse il numero 2 della classifica inglese, battuta solo dal progetto Band Aid di Bob Geldof.

Il disco doveva inizialmente uscire in occasione della Pasqua del 1985 e il brano doveva intitolarsi Last Easter (La scorsa Pasqua).

Ottobre. George Micael non aveva niente da fare e aveva pensato di scrivere una canzone per Pasqua. Vai a capire perché. Si chiamava Last Easter.

A Andrew piaceva così così, non gli suonava bene quella cosa di “the very next day”, ma comunque c’era tempo prima di pubblicarla. Per Pasqua, appunto.

La casa discografica insistette però affinché il disco fosse prodotto per il Natale 1984 e così cambiò anche il titolo, che divenne, appunto, Last Christmas.

Last Christmas easter

Pensa come sarebbe stato il mondo se gli Wham! avessero girato un video ambientato nel giardino di una normale casa americana mentre arrostiscono hot dog...

Così un’alchimia fuse due  frasi  “i gave you my heart”“the very next day”  creando una canzone che - quando la senti ogni anno - capisci che il Natale è arrivato: a partire dall' immancabile cinepanettone, come quello di Neri Parenti
Last Christmas 1Renato Pozzetto Panettone Motta

che dieci anni dopo  l'uscita di "Last Christmas" aveva i titoli di testa  che iniziavano proprio con questa canzone

Vacanze di Natale 95

Un po' come esclamava Renato Pozzetto nel "codino" dello spot del 1996 del Panettone Motta:

«Il Natale quando arriva, arriva !»

Come se non fosse passato un giorno da quando Johnny Parker la presentò per la prima volta a VideoMusic ...

Last Christmas manilowPerò Last Christmas somigliava alla canzone Can't Smile Without You del cantante Barry Manilow (diciamolo pure, era una scopiazzatura bella e buona, sentire per credere...).

Venne raggiunto un accordo extragiudiziale che prevedeva che il primo anno di royalties guadagnate dal disco degli Wham! venisse devoluto in beneficenza a Band Aid per combattere la carestia etiope del 1985.

La canzone è stata ripresa da numerosi artisti tra cui Ivana Spagna e Leight Nash.

Una delle ultime cover è quella incisa da Taylor Swift, la giovanissima cantante che - con 20 milioni di album, 42 milioni di singoli venduti ed un reddito di 45 milioni di dollari - il New York Times - nel 2006 - la descrisse come: 

Last Christmas 4«...one of pop's finest songwriters, country's foremost pragmatist and more in touch with her inner life than most adults.» (una delle migliori autrici del pop, il personaggio più dotato di pragmatismo del Paese e più in contatto con la propria vita interiore rispetto alla maggior parte degli adulti» . Non male per una "ragazzina" che al tempo aveva 17 anni, no?

 

Last Christmas 2

 

LAST CHRISTMAS

Last Christmas I gave you my heart
But the very next day, you gave it away
This year, to save me from tears
I'll give it to someone special
Once bitten and twice shyed
I keep my distance but you still catch
my eye

Tell me baby, do you recognize me
Well, it's been a year, it doesn't surprise me
Merry Christmas, I wrapped it up and sent it
With a note saying 'I love you', I meant it
Now I know what a fool I've been
But if you kiss me now, I know you'd fool
me again

Last Christmas I gave you my heart
A crowded room and friends with tired eyes
I'm hiding from you and your soul of ice
My God, I thought you were someone
to rely on

Me, I guess I was a shoulder to cry on
A face on a lover with a fire in
his heart

A girl on a cover but you tore her apart
Maybe this year
Maybe this year I'll give it to someone special
Cause last Christmas I gave you my heart
And last Christmas
And this year
It won't be anything like, anything like
Last Christmas …  

LO SCORSO NATALE

Lo scorso Natale ti ho dato il mio cuore
Ma proprio il giorno successivo l'hai buttato via
Quest'anno, per evitare le lacrime,
Lo darò a una persona speciale
Ferita già una volta e doppiamente intimidita
Mi tengo a distanza ma ancora cerchi di attirare la
mia attenzione

Dimmi tesoro, mi riconosci?
Beh, è passato un anno, non mi sorprende
Buon Natale... l'avevo incartato e spedito
Con un bigliettino che diceva"ti amo", ed era vero
Ora so che ingenua sono stata
E se tu adesso mi baciassi, io saprei che mi stai
ingannando ancora

Lo scorso Natale ti ho dato il mio cuore
Una stanza affollata, amici dagli occhi stanchi
Mi sto nascondendo da te e dalla tua anima di ghiaccio
Mio Dio pensavo tu fossi qualcuno su cui poter contare
Ed io? credo che fossi  solo una spalla su cui
poter piangere

Il viso di una amante con un fuoco che ardeva
nel suo cuore

Una ragazza sconosciuta e che hai messo da parte
Forse quest’anno
Forse quest’anno lo darò a una persona speciale
Perché lo scorso Natale ti ho dato il mio cuore
E lo scorso Natale
E quest’anno
Non sarà come quello, come quello.
Lo scorso Natale …

L

Killing me softly
libro

Killing me softly

Vuoi ricevere WoW?

Numeri precedenti (clicca sulle copertine per leggere)

  • Editoriale
    Autunno 2015 - Google
  • 1 a storia pizza
    Expo 2015 - Le parole del cibo
  • Editoriale Rotore
    Enigma e Betchley Park
  • Copertina Charlie Ebdo
    Speciale "Charlie Ebdo"
  • ghirlanda
    Novembre - Dicembre 2014
  • copertina-giu-ago-14
    Giugno - Agosto 2014
  • copertina-sett-ott-14
    Settembre - Ottobre 2014
  • Natale 2015 Pallina fucsia
    Natale 2015
  • banner agis1